Ecco, forse riesco a rispettare il mio impegno settimanale proponendovi sette link tematici sulla Tunisia. Settimana di elezioni ma anche di nuovi disordini, tuttora in corso (basta seguire su Twitter quello che succede a Sidi Bouzid). Come ne ha parlato la rete? Così: 

1. A Tunisi una gigantografia di Ben Ali  come spettro della dittatura per invitare i cittadini al voto – a cura di Engagement Citoyen riportato da Lettera43

2. Donne candidate alle elezioni a Tunisi – di Cosimo Caridi e Paolo Hutter per il Fatto Quotidiano

3. Egitto: occhi puntati sulle elezioni in Tunisia – di Tarek Amr per Global Voices

4. Reporters without borders apre una sede in Tunisia – di Philip di Salvo per EJO

5. Tunisia: il successo degli islamisti o la via della schiavitù? [in francese] – di Habib M. Sayah per Nawaat

6. Tunisia, vincono gli islamici moderati. Quale democrazia? – di Angela Degl’Innocenti per Il Cambiamento

7. Perché ci sono scontri in Tunisia? – di Michele Camerota per Il Post

Annunci